mercoledì 29 febbraio 2012

Chitose Etc

Chitose etc è l'ultima opera di Wataru Yoshizumi.
É uno shojo-commedia-scolastica.
In Italia è edita dalla Planet Manga a 4,90 euro.
É una serie in corso e ad aprile uscirà il 5^ volume.




Il manga inizia con l'arrivo di Chitose a Tokyo, dal fratello Nini dal quale si trasferirà. Durante l'estate, nella sua città nell'isola di Okinawa, Chitose ha conosciuto per caso un bel ragazzo della capitale: Yukito Furuya che avendo perso l'amico con il quale era venuto in vacanza, chiederà alla nostra protagonista di fargli da Cicerone.
Dopo un pomeriggio turistico, Yukito esprime il desiderio di vedere il mare al tramonto e complice l'atmosfera, non esita a baciare Chito.

Si danno appuntamento il giorno dopo, nella strada in cui si sono incontrati ma la sfortuna vuole che la ragazza si prendi l'influenza e così non ha modo di rivedere "il ragazzo dei suoi sogni". Non ha nemmeno il numero di telefono...Si ricorda però il nome del liceo che frequenta a Tokyo di Show Business e così finito questo flashback, eccoci alle prese con il trasferimento di Chitose dal fratello romanziere. Nini esorta la sorella a iscriversi alla stessa scuola di Yukito e successivamente traslocheranno in un appartamento lì vicino.  

Finalmente Chito inizia l'anno nella nuova scuola, un giorno si imbatte in una scena intima tra Yukito e la sua ragazza Saaya. Il ragazzo le spiega che non ha dato importanza al bacio e che ha una relazione aperta con Saaya. Chito, delusa e ingannata, saprà risollevarsi facendo amicizia con altri ragazzi/e e iscrivendosi al club del festival, di cui anche Yuki e Saaya fanno parte.

Si susseguiranno gag, incomprensioni e sorprese varie. 
Il tutto condito con brillante umorismo e tratto fresco, in perfetto stile Yoshizumi.

La sensei dopo diverse opere "di secondo piano" a mio parere, riesce a recuperare e a usare con maestria il suo carattere vivace, allegro, fresco.
Interessanti i vari approfondimenti sulla cultura tradizionale di Okinawa, specialmente sull'aspetto culinario e modi di dire/fare che caraterizzano la protagonista.  
É un'opera estremamente piacevole e spensierata ma non banale.

La consiglio anche ai non amanti dello shojo e a chi voglia staccare un po' da manga con tematiche pesanti o trame complesse.


Non so perchè ma mi viene da associare le storie della Yoshizumi con quelle della Yoshimoto.
É vero che ho letto solo il primo volume per adesso, ma promette molto bene, spero di non rimanerne delusa! Vi terrò aggiornati!  


Giorno 21 - Un manga che meriterebbe più considerazione


Fushigi Yūgi Genbu Kaiden
(per cambiare altrimenti ripeterei Yotsuba &! all'infinito!)  
è il prequel del manga Fushigi Yuugi. Sono stati entrambi scritti e disegnati da Yū Watase. La serie è ancora in corso in Giappone, dove sono usciti dieci volumi. Fushigi Yuugi Genbu Kaiden significa "Il romanzo misterioso - La leggenda di Genbu" e racconta la storia di Takiko Okuda, figlia del traduttore dello Shijintenchisho (Il libro dell'universo dei quattro Dei). Aprendo il libro, la ragazza viene catapultata in un mondo simile all'antica Cina, nel regno di Hokkan, diventando la protagonista della leggenda custodita nel libro. Takiko diventa così la sacerdotessa di Genbu, destianta a radunare le sette stelle della sotellazione di Gembu ed evocare così la bestia sacra. Il manga è edito da Shogakukan nella collana Flower Comics, in Italia è stato pubblicato da Planet Manga e conta dieci volumi (tankoubon) in prosecuzione. 
Personalmente mi piace di piu' di Fushigi Yuugi, lo trovo più dinamico e meno ripetitivo! Tra l'altro devo recuperare l'ultimo numero (il 10) che è uscito la scorsa settimana!

martedì 28 febbraio 2012

lunedì 27 febbraio 2012

Giorno 19 - Un manga che all'inizio non ti piaceva, ma che alla fine ti ha conquistato


Ok, è un Mahnwa Sunjeong ( manga coreano per ragazze) All'inizio la storia mi aveva presa così così. andando avanti però la trama diventa sempre più avvincente, emozionante e complessa. Anche lo stile del disegno migliora di volume in volume, facendosi sempre più raffinato ed elegante!


Giorno 18 - La tua coppia preferita


Kotoro e Irie di Itazura na Kiss: sono troppo divertenti! adoro questo genere di coppie (anche Nodame-Chiaki) perchè non sono "seriose" e ti mettono il buon umore!

sabato 25 febbraio 2012

Giorno 17 - Un manga che ti vergogni del fatto che ti piaccia

Ma che domanda è? Non mi vergogno di nessun manga! 
Magari ho alcuni shojo vecchi che leggevo da piccola che adesso non
leggo più perchè giustamente i gusti si affinano e quello che trovavo favoloso 
riesco a vederlo con un occhio piu' critico, è possibile.
Ma arrivare a vergognarsi mi sembra eccessivo, secondo me fanno parte di una crescita
ed evoluzione di gusti personali.
Rinnegarli sarebbe assurdo, non mi pento di nessun titolo!


Mattinata into the wild

Posto un video che ho fatto stamani durante una delle full immersion nella natura!
Spero vi piaccia!


venerdì 24 febbraio 2012

Waiting for London...

Oggi mi sono sentita particolarmente ispirata: ho fatto dei regalini molto british stile...
Aspettando di tornare a Londra il prima possibile!



Jelly Belly al caffè e Fudge



Tè nero Twinings aromatico

Giorno 16 - Un manga ancora inedito, ma che dovrebbe essere pubblicato in Italia!


Purtroppo non ho letto molti manga inediti, ma di quelli che ho letto posso consigliarvi
Chi's sweet home! Assolutamente delizioso!

giovedì 23 febbraio 2012

3 Novità Shojo imperdibili!



Questo mese ho preso tre nuovi titoli shojo editi dalla Panini. 
Un trio che si è rilevato una piacevole sorpresa, sia a livello di trama che grafico.

Vado in ordine di lettura personale.


ATTENZIONE POSSIBILI SPOILER!


Strobe Edge di Io Sakisaka
prezzo: 4,30
volumi totali: 10 concluso


Si tratta di uno shojo scolastico che vede come protagonista Ninako una ragazza di 16 anni allegra, piena di energia ma un po' ingenua e con la testa fra le nuvole. 
C'è l'amico di infanzia che le va palesemente dietro, Daiki e il bellone ma introverso della scuola Ren, impegnato (ma in crisi?).
Dopo una serie di episodi – casualità – equivoci Ninako inizierà a sentire le farfalle allo stomaco per la prima volta (per Ren, naturalmente!)
All'inizio è impacciata e non sa bene di cosa si tratti ma piano piano...Riuscirà a dimostrare una grande forza di volontà senza lasciarsi sopraffare dalla timidezza.

La trama è molto realistica ma delicata al tempo stesso.
Mi ha presa dalle prime pagine e in alcune tavole mi ha trasmesso molta dolcezza se non emozionata!

Lo stile dell'autrice è molto pulito e lineare, tondeggiante nei tratti del viso dei personaggi, soprattutto negli occhi.
Lo sfondo è quasi del tutto assente, troviamo infatti sfumature e scintillii il più delle volte.
Per quanto riguarda i particolari, Io Sakisara li cura nel dettaglio, come nell'abbigliamento, accessori e acconciature varie.

Nell'insieme è uno shojo piacevole, dolce ma non stucchevole, incuriosice perchè incentrato parecchio sulla psicologia dei personaggi e non sui soliti clichè che possiamo trovare in altri titoli dello stesso genere.
Non si puo' non tifare Ninako e magari rivedersi un po' in lei.




Il secondo titolo é:
Liar Lily: non è come sembra di Ayumi Komura
prezzo: 4,30
al momento sono 6 volumi in corso


Fin dalla prima pagina veniamo catapultati in uno shojo scolastico: c'è il bel ragazzo di turno En che si dichiara alla co-protagonista Hinata.
Fin qui niente di nuovo, se non che En ha l'hobby di vestirsi da donna, tra l'altro con buon gusto.
Hinata, inizialmente preoccupata da questo aspetto del suo ragazzo, dalle chiacchere delle compagne e dagli sguardi ammiccanti dei ragazzi, cercherà di capire il motivo del rifiuto di En della propria immagine (distrugge infatti specchi e vetri che lo riflettono) e dell odio quasi viscerale che prova verso il genere maschile.

Il tutto condito con gag esilaranti, non-sense, equivoci e situazioni decisamente fuori dall'ordinario ma non per questo troppo lontane dalla realtà.
Il tratto della Komura è pulito, grafico, delizioso, molto glamour (soprattutto nelle tavole con gli Outfit di En!). Anche in questo manga gli sfondi sono ridotti all'essenziale.

Consigliato per chi cerca uno shojo non convenzionale, ironico e chissà che non ci sveli qualche colpo di scena prossimamente!





At Last but not Least:
Namida Usagi: Quando l'amore ti siede accanto. Di AI Minase
Prezzo 4,30
serie completa in 10 volum


Come già detto ho letto questo shojo scolastico per ultimo e devo essere sincera: è stato il più bello.
Da gran finale, o meglio inizio.
Momoka è una dolce studentessa all'ultimo anno delle medie, appassionata di coniglietti e fotografia.
Tiene infatti un blog che aggiorna quotidianamente come sorta di diario.
Ma l'evento che la sconvolgerà sarà il cambio di banco: la sorte vuole che estragga Narumi, un ragazzo taciturno, evitato dal resto della classe e accompagnato da strane voci...
Le ragazze che gli siedono accanto non trovereanno mai il ragazzo!
Momoka vorrebbe sprofondare: perchè questa sfortuna? E invece...Non si lascia influenzare dalle chiacchere delle compagne ma inizierà a conoscere dei lati di Narumi opposti a come lo ritraggono gli altri. Si rivela infatti un ragazzo serio ma gentile, disponibile, empatico, capace di aprirsi poco alla volta con la protagonista.
Scoprono così di avere entrambi la passione per la fotografia: decisivo per i sentimenti di entrabi sarà l'appuntamento alla mostra fotografica del padre di lui.
Per non parlare del trasloco di Narumi prima di iniziare il liceo...

Eh sì, mi ha coinvolta fin dalle prime pagine!
La trama è fresca, scorrevole, l'autrice riesce a rendere vividi e spontanei i sentimenti dei protagonisti con sottile naturalezza e dolcezza.
Il tratto anche qui è pulito ma forse un po' piu' spigoloso rispetto agli altri (soprattutto nei profili).

É un titolo che consiglio se cercate qualcosa di non banale, dalle atmosfere sognanti.


Giorno 15 - La scena più triste

Senza dubbi la morte di Ren.
Certo ci sono tante scene tristi in molti manga ma questa in Nana mi ha fatto rimanere davvero male,
tanto mi sono affezionata a questi personaggi che è stato davvero uno shock!

 Ho notato che siamo in molti a pensarla così...Speriamo di poter leggere al piu' presto una nuova sottiletta!


lunedì 20 febbraio 2012

Giorno 12 - Un manga che amavi e che ora non puoi vedere


Naruto


Lo iniziai subito ma con il tempo persi l'entusiasmo, tanto da interromperlo verso il numero 40.
La storia non mi prendeva più, andava troppo per le lunghe!

News: Castel Comics 2012

Ho ricevuto l'invito tramite FB al primo "Castel Comics" che si terrà vicino alla mia città
il 26 e 27 maggio. L'entrata è gratuita.
Ho dato  un'occhiata al programma, oltre agli Standse gare di Cosplay
ci saranno gare di canto, disegno, tiro con l'arco e giochi di ruolo.

intanto linko il sito in cui potete trovare un po' di informazioni.
Io andrò sicuramente!
Appena so qualcosa in più vi aggiorno!

Aspettando Primavera Parte II

Mia sorella è tornata da Roma con un po' di sorprese! Mi ha preso questi smalti della nuova collezione primavera estate 2012 della Kiko
I colori li avevo già adocchiati dal sito ma dal vivo sono tutt'altra cosa: spettacolari!  


La nuova collezione, Blooming Origami ha dei colori favolosi!








E poi le avevo dato una piccola wishlist della serie "Se passi in fumetteria..."

domenica 19 febbraio 2012

Giorno 11 - La tua prima cotta per un personaggio manga

Ebbene lo ammetto...
Impazzivo letteralmente per Inuyasha! Erano i tempi della prima media sembra passata un'eternità!



sabato 18 febbraio 2012

venerdì 17 febbraio 2012

Giorno 09 - Un manga del quale vorresti il seguito

Ah, la bellezza effimera dei numeri unici!
Avrei voluto che questo gioiellino fosse infinito!  


Aspettando Primavera

Stamani mamma mi ha fatto un pensierino, è andata da Carpisa e mi ha preso una borsa favolosa!
é da poco uscita la nuova collezione primavera, in tema con due delle città che amo di più: Londra e Parigi!




Wishlist


Ho scoperto che il 29 di Febbraio esce questo manga edito dalla J-Pop!

Per ora l'ho messo in wishlist, non vedo l'ora che esca: adoro le stampe giapponesi e sapere che in Italia uscità un manga sul grande Hokusai mi incuriosisce parecchio!!
Credo sia un numero unico, non sono riuscita a trovare altre informazioni!


Hokusai

Collana: Seinen, Hokusai
Autori: Shotaro Ishinomori
Genere: Bio/Drama
Formato: 11x18, b/n Pagine: 592
Prezzo:€ 12.00

ALLA SCOPERTA DELLA STORIA DI UNO DEI PIU' GRANDI MAESTRI DEL FUMETTO GIAPPONESE.
Quando Tetzuo prende il nome di HOKUSAI è già più che quarantenne. L'autore de La Grande Onda di Kanagawa deve ricominciare per imporsi come disegnatore. Attraverso i suoi viaggi e i suoi incontri, entrate nella vita mirabolante dell'uomo che ha ammaliato l'occidente: Hokusai!



  
Una delle 36 vedute del monte Fuji



L'Onda